ElezioniMolise.it Su Facebook ElezioniMolise.it Su Twitter ElezioniMolise.it Su Youtube ElezioniMolise.it - RSS
Recupera password Registrati

In primo piano

A seguito del durissimo intervento della Corte europea dei diritti umani di Strasburgo

Emergenza carceri, scende in campo Aldo Patriciello

“Evitiamo che la situazione degeneri e miglioriamo le condizioni degli Istituti italiani”

Emergenza carceri, scende in campo Aldo Patriciello
Emergenza carceri, scende in campo Aldo Patriciello
  Una condanna durissima, per “violazione dei diritti dei detenuti” e “trattamento inumano degli stessi”, quella recentemente inflitta all’Italia dalla Corte europea dei diritti umani di Strasburgo. Un danno di immagine gravissimo per lo Stato italiano, invitato a “porre rimedio immediatamente al sovraffollamento carcerario”. Al tema si è mostrato sensibile l’europarlamentare Aldo Patriciello, che ha inteso esprimere la propria solidarietà al dirigente sindacale della Polizia Penitenziaria, Aldo Di Giacomo, impegnato in un debilitante sciopero della fame e della sete, al fine di richiamare l’attenzione...
Data: 18/01/2013 - 17:57 Vai alla news

L’esponente del Pd scrive al ministro Umberto Grilli e al presidente della Regione Michele Iorio

Recupero dei tributi post sisma: interviene Michele Petraroia

“Occorre risolvere un contenzioso che arreca enormi disagi ai comuni molisani del cratere sismico

Recupero dei tributi post sisma: interviene Michele Petraroia
Recupero dei tributi post sisma: interviene Michele Petraroia
  Torna al centro dell’attenzione il problema del recupero dei tributi locali (Tarsu, Ici, Tosai) sospesi per il periodo 2002-2008 e la mancata "compensazione" (sarebbe toccato al Ministero dell’Economia e delle Finanze) ai Comuni molisani colpiti dal sisma del 31 ottobre 2002. Al riguardo è intervenuto in modo deciso il consigliere regionale Michele Petraroia, vice presidente della Seconda Commissione Permanente (Attività Produttive, Lavoro, Commercio, Agricoltura, Industria e Artigianato). L’esponente del Pd ha inviato una specifica nota al ministro dell’Economia e delle Finanze, Umberto Grilli, e al...
Data: 18/01/2013 - 17:16 Vai alla news

In regione il partito continua ad essere alleato del centrodestra

Udc: scoppia il "caso Molise"

L’assessore Luigi Velardi: “Contribuiremo alla causa di Michele Iorio”

Udc: scoppia il
  “Siamo di fronte ad illazioni e tentativi di creare confusione, attraverso visioni distorte e letture approssimative della realtà”. Ad esprimersi in tal senso è l’Assessore Regionale Luigi Velardi, che interviene riguardo al “polverone” levatosi in conseguenza di quello che è stato definito il “caso Molise”. Mentre in nazionale Pier Ferdinando Casini si è “smarcato” (non senza polemiche al vetriolo nei confronti di Silvio Berlusconi) dal centrodestra, in regione gli esponenti dell’Unione di Centro restano rigorosamente legati al presidente uscente Michele Iorio. Una situazione “paradossale”...
Data: 18/01/2013 - 16:37 Vai alla news

Molisani alle urne domenica 24 (dalle 8 alle 22) e lunedì 25 febbraio (dalle 7 alle 15)

Regionali 2013: in cinque ai blocchi di partenza

Antonio De Lellis, Paolo Di Laura Frattura, Antonio Federico, Angelo Michele Iorio e Massimo Romano

Regionali 2013: in cinque ai blocchi di partenza
Regionali 2013: in cinque ai blocchi di partenza
  In Molise (come accade anche nel Lazio e in Lombardia), l’appuntamento elettorale del 24 e 25 febbraio assume una doppia valenza. Alle politiche, infatti, sono abbinate le votazioni per il rinnovo del Consiglio regionale, prematuramente decaduto a seguito dell’annullamento delle elezioni svoltesi nell’ottobre del 2011. I termini per la presentazione delle candidature scadono a mezzogiorno di sabato 26 gennaio, ma tutto lascia pensare che i giochi siano già stati fatti. Cinque i candidati in corsa alle regionali. Trattasi di  Antonio De Lellis, Paolo Di Laura Frattura, Antonio Federico, Michele Iorio e Massimo...
Data: 18/01/2013 - 16:00 Vai alla news